Occupazione, a febbraio un aumento di 10mila unità

Scritto da

Gli occupati a febbraio sono aumentati di 10mila unità rispetto a gennaio e di 352mila unità rispetto a febbraio 2022.

Lo rileva l’Istat sottolineando che il tasso di occupazione sale di 0,1 punti su gennaio e di 1,2 punti su febbraio 2022 arrivando al 60,8%.

L’Istat sottolinea che “la crescita occupazionale rispetto a febbraio 2022 coinvolge solamente i dipendenti permanenti, con una diminuzione del numero di dipendenti a termine e di autonomi”.

Gli occupati a febbraio 2023 erano 23 milioni 313mila con 272mila unità in più su febbraio 2020.