Jamm Bbelle sbarca a Larino: il 5 febbraio va in scena ‘La valigia sul letto’ 

Scritto da

Settimo appuntamento del festival del teatro popolare molisano con la compagnia Terza Classe. Intanto anche a Sant’Elia, domenica scorsa, grande successo di pubblico 

CAMPOBASSO. Achille Lochiummo, dopo aver perduto il lavoro all’anagrafe, si ritrova senza casa e con la fidanzata Brigida costretta a fare pubblicità vestendosi da polpetta. Per sfuggire dalla miseria riesce a modificare il cognome del nonno in Lociummo, identico a quello di un pentito della camorra, entrando insieme a lui e alla sua famiglia nel programma di protezione. Un piano geniale che non 

ha però tenuto conto di una serie di imprevisti, tra cui la convivenza forzata con il criminale, il quale lo porterà a vivere situazioni sempre più assurde… 

È questa la trama de ‘La valigia sul letto’, la commedia in due atti – scritta da Eduardo Tartaglia – che andrà in scena domenica 5 febbraio, alle 18, a Larino.

Sul palco del Teatro Risorgimento la compagnia di Campobasso ‘Terza Classe’, gruppo nato nel 2010 e legato a doppio filo al mondo del Dopo Lavoro Ferroviario, che nel Capoluogo di regione è ormai da tempo fucina di talenti per il teatro popolare locale. 

Il festival itinerante Jamme Bbelle, che giunge al suo settimo appuntamento, ha il merito di far conoscere su tutto il territorio queste piccole grandi realtà artistiche che raccontano la passione e i sacrifici di tante persone ‘normali’ innamorate del teatro e capaci di regalare divertimento e leggerezza ad un pubblico sempre più entusiasta e numeroso. Infatti anche domenica scorsa, a Sant’Elia a Pianisi, un gremito Palazzetto dello sport ha assistito alla commedia ‘Acqua corr e…sang sctregn’ messa in scena da I Scapsctrat.