Greco da Rizzo Toscano e Ingroia: con lui in sala mezzo movimento cinque stelle pronto a parlare con gli antisistema

Scritto da

Andrea Greco durante il convegno sanità e politica ha espresso la sua posizione critica su extrabudget ai privati e su tutta la gestione Toma.

Ma la sua presenza a Campobasso al convegno di Rizzo, Toscano e Ingroia è sembrata soprattutto una presa di distanza sua e di parte del Movimento dalle posizioni di Giuseppe Conte. Alla domanda impertinente su questa presenza ha risposto che era lì per un invito degli organizzatori per parlare di sanità.

Tuttavia non abbiamo potuto fare a meno di notare che oltre a Greco erano presenti in sala anche Angelo Primiani e Fabio De Chirico, altri due consiglieri del Movimento Cinque Stelle.

E c’era anche parte dell’amministrazione comunale di Isernia con il sindaco Piero Castrataro e l’ assessore Filippo Monaco. Per l’ amministrazione Gravina era invece presente Simone Cretella.

In sala parecchi uditori tra cui anche il consigliere di Santa Croce di Magliano Giovanni Gianfelice, il comunista Nicola Macoretta e tanti altri interessati.

Vedremo che succederà nei mesi a venite ma la spaccatura all’interno del Movimento è chiarissima.