Comunali 2023, ecco tutti i paesi con liste civetta: record a Campochiaro con 60 candidati fantasma

Scritto da

La politica a volte può diventare anche un carrozzone per avere un mese di ferie per una campagna elettorale da 0 voti ciascuna.

Accade con le liste civetta che si possono presentare nei comuni con meno di mille abitanti. Possibile perché la normativa prevede che in questi paesi possano presentarsi le liste elettorali senza alcuna raccolta firme.

Quindi accade che i rappresentanti delle forze dell’ ordine ( unici lavoratori che hanno la possibilità di fermarsi per un mese per campagna elettorale) presentino liste improbabili.

Nel Molise ormai accade troppo spesso proprio perché il tessuto regionale è composto da molti comuni con queste caratteristiche.

Il record di liste civetta è a Campochiaro dove sei delle otto compagini presentate sono civetta. Cinque liste civetta anche a Sessano del Molise e tre a Ripabottoni.

Ma grazie alle schermate della Tgr Molise riusciamo a visualizzare tutti i Comuni dove è successo questo in Molise.

Un fenomeno dilagante che significa quanto la politica possa diventare uno strumento per ottenere ferie in più.

Una legge che andrebbe modificata perché solo in Molise arrivano più di cento persone che vogliono godere di giorni di riposo che ad altri non spettano.